Giacomo Cardaci


ore 17.00, hall Nuovo Ospedale di Circolo, via Guicciardini, Varese
La formula chimica del dolore, ed. Mondadori
conduce Gianni Spartà
in collaborazione con Varese per l’Oncologia

Lo stupore, la disperazione, la risalita di un ragazzo-scrittore.“Per battere il tumore l’ ho chiamato Gigetto”il diario della lotta, a 22 anni, contro il linfoma. Come si può stare sereni quando il nostro corpo diventa uno scrigno di cellule impazzite con cui vorresti litigare ma con cui devi dialogare, per ricacciare indietro la voglia di piangere e di urlare, per poi reagire, combattere, lottare, sperare di farcela allontanando l’alieno? “Io l’ ho chiamato Gigetto”, confessa candido Giacomo Cardaci, giovane narratore.
Gianni Spartà giornalista, ha scritto libri di storia economica. Tra le sue opere Romanzo industriale (Macchione Editore 2007), Mister Ignis - Giovanni Borghi nell'Italia del miracolo (Mondadori, 2002), L'Officina del cielo (2003, Macchione Editore), Paul& Shark, una storia italiana (2001, Quattroemme). Laureato in giurisprudenza, è editorialista del quotidiano La Prealpina.
Giacomo Cardaci è nato a Udine nel 1986, ma da anni vive a Milano. Con i suoi racconti ha vinto numerosi premi letterari fra cui il Premio Chiara Giovani e il Tondelli. Il suo primo libro, Alligatori al Parini, è uscito per Mondatori nel 2008. Ha pubblicato un racconto nel numero della rivista letteraria “Nuovi Argomenti” dedicato agli autori non ancora trentenni.