Questo Palazzo era la dimora della famiglia Bossi, un tempo feudataria di Azzate e della Val Bossa. Nel XVIII secolo pass˛ ai nobili Castellani. Alcuni elementi presenti lo fanno risalire al tardo Seicento, il porticato Ŕ dei primi del Settecento, mentre gli ambienti interni sono stati restaurati intorno alla metÓ del 1800. Affreschi e decori, forse ad opera del varesino Pietro Antonio Magatti, sono presenti nel soffitto dello scalone e in alcune stanze del piano nobile. Attualmente il palazzo Ŕ la sede del Municipio di Azzate.

Villa Benizzi Castellani
tel. 0332 456311
www.comune.azzate.va.it